Linea AV Torino Lione
Linea AV Torino Lione
Linea AV Torino Lione
Linea AV Torino Lione
Cliente

Eiffage

Importo lavori

€ 1.500.000

Continente

Europa

Paese

Francia

Attività svolte

Fornitura, posa e gestione dati inerente il sistema di monitoraggio geo-strutturale dei rivestimenti di prima e seconda fase della galleria di base.

Principali dati tecnici
Anelli strumentati 12 unità
Celle di pressione 84 unità
Estensimetri a corda vibrante 1047 unità
Estensimetri multibase 114 unità
Acquisitori dati 5 unità
Sezione transfrontaliera, da Susa/Bussoleno a St. Jean-de-Maurienne 65 km
Velocità di progetto nel Tunnel di base 220 km/h per i passeggeri, 110 km/h per le merci

La Torino – Lione è una linea ferroviaria per merci e passeggeri che si trova nel cuore del Corridoio Mediterraneo e consistente in una linea ferroviaria internazionale di 235 km, che affiancherebbe la linea storica esistente fra le due città. Il progetto, nato negli anni novanta, dal 2005 è sviluppato come parte del programma di reti transeuropee TEN-T.

A seguito degli accordi del 2001 e 2012 fra il Governo italiano e quello francese, sono state individuate per l'opera tre sezioni:

Una tratta internazionale, i cui costi (in prima istanza per la maggior parte a carico dell'Italia) saranno in parte rimborsati dall'Unione europea, costituita sostanzialmente da una nuova "galleria di base" del Moncenisio a doppia canna lunga 57 km (originariamente 52 km) tra Susa e Saint-Jean-de-Maurienne (San Giovanni di Moriana, in Francia), gestite da TELT